Ingredienti per 4 persone:maltagliati-integrali
per la pasta:
150 g di farina 0
150 g di farina integrale di grano tenero
3 uova
un cucchiaio di olio extravergine di oliva
saleper il condimento:
400 g di asparagi
un piccolo cuore di sedano
100 g di pancetta affettata
4 pomodori maturi
4 cucchiai di olio
un mazzetto di timo
Pecorino grattugiato
Sale, pepe
Procedimento
Preparare la pasta: fare la fontana sulla spianatoia con le due farine. Al centro sgusciare le uova, unire un pizzico di sale, l’olio e qualche cucchiaio d’acqua, se occorre. Far riposare, coperta da un piatto, per mezz’ora.
Tirare la sfoglia non troppo sottile, lasciarla asciugare un po’, quindi arrotolarla e formare i maltagliati.
Per il condimento: pulire gli asparagi, tagliare i gambi teneri a fettine, tenendo intere le punte, e cuocerli a vapore per 3-4 minuti. Spellare i pomodori e tagliarli a filetti, togliendo i semi; pulire il sedano e tritarlo grossolanamente.
Rosolare gli asparagi con l’olio, unire i filetti di pomodoro e il timo, salare e cuocete per 3-4 minuti.
Tagliare la pancetta a striscioline e rosolarla in una padella ben calda senza condimento. Unire il sedano e cuocere per qualche minuto.
Cuocere i maltagliati, mantecarli nella padella con gli asparagi, unire la pancetta croccante e spolverare con poco pecorino grattugiato.

 Questa ricetta è stata eseguita durante una lezione di cucina tenuta da Daniela Masina