Ingredienti
Per la pasta
150 g di farina
100 g di ricotta
35 g di burro
acqua q.b.
sale

Per il ripieno
750 g di pomodori rossi sodi
2 uova
200 g di panna
Sale, pepe, origano
Legumi secchi per cuocere la pasta                               p5090009

Procedimento
Preparare la pasta impastando tutti gli ingredienti insieme e senza lavorarla troppo a lungo. Far riposare 5 minuti quindi stendere la pasta e rivestire una teglia rotonda da 24-26 cm, imburrata o rivestita con carta forno. Pungere il fondo con la forchetta, ricoprirlo con un disco di carta da forno o di alluminio e versarvi dei legumi secchi. Far cuocere per 10 minuti nel forno caldo a 180°C.
Mettere da parte 2 pomodori e tuffare gli altri in acqua bollente per pochi secondi, quindi spellarli. Tagliarli a pezzetti, privandoli il più possibile dei semi, poi schiacciarli grossolanamente con la forchetta. Insaporirli con sale grosso e lasciarli in un piatto fondo in modo che cedano il liquido. Rompere le uova in una ciotolina; aggiungere la panna e la polpa di pomodoro sgocciolata. Salare poco perché i pomodori sono stati già salati; aggiungere il pepe e un pizzico di origano e battere il tutto con la frusta a mano o con la forchetta. Togliere dalla pasta i legumi secchi e la carta e versarvi sopra l’impasto. Tagliare a fettine i 2 pomodori messi da parte, salarle e peparle, quindi disporle sulla torta. Regolare il forno a 170°C e cuocere per 25-30 minuti circa.

Ricetta del corso di cucina tenuto da Daniela Masina