500 gr champignon tagliati a fettine,
200 gr salsiccia sbriciolata
prezzemolo
olio
noce di burro
1 bicchiere di vino bianco
pepe,dado
50gr pangrattato
50gr parmigiano

Pasta

4 uova
Farina 00  q.b.

w6wo6w
Fare un soffritto con aglio e prezzemolo tritato, olio e poco burro. Aggiungere gli champignon tagliati a fettine, la salsiccia sbriciolata, bagnare con un bicchiere di vino bianco, aggiungere il pepe e un pochino di dado.

Quando il tutto è cotto, tritare nel mixer, aggiungere un uovo e il parmigiano con il pangrattato.

Fare la pasta all’uovo con 4 uova  e la farina che prende, lasciarla riposare poi tirare la sfoglia all’ultima tacca, tagliare dei dischi di circa 6-7 cm di diametro, messi nell’ apposita caccavella per ravioli e al centro un po’ di ripieno.
Il ripieno l’ho messo in un sac à poche con bocchetta larga (circa due cm), così ho fatto presto e ho sporcato poco .

Le dosi sono per 4, ma sono sufficienti anche per 5.
Sono stati conditi con panna e parmigiano, ma qualche funghetto non ci sarebbe stato male.