foto-2

 

 

 

 

 

 

ma volendo treccine o focaccia.

Ingredienti:

  • 400 gr di manitoba
  • 600 gr di farina 0
  • 5 gr di basilico
  • 1 gr di pepe nero
  • 1/2 litro di latte fresco intero ( ne potrebbe servire di piu’ dipende dalla farina)
  • 40 gr di zucchero o 1 cucchiaio di malto
  • 15 gr di sale
  • 3 peperoni prima arrostiti e spellati
  • un pizzico di origano
  • 6 gr di lievito di birra

Preparazione:

La sera prima preparare l’impasto senza aggiungere i peperoni e il basilico.

Nella planetaria mettere le farine, lo zucchero, il lievito sciolto in un poco di latte,  l’ origano  il pepe.

Versare piano piano il latte ed impastare poi mettere il sale e il latte che rimane.

Lavorare fino a che sara’ ben incordato mettere in una ciotola e far lievitare per 2 ore., lasciare in frigo per tutta la notte .

Il giorno seguente  allargare l’impasto ed unire i peperoni a pezzetti ed il basilico tagliuzzato,dividere in pezzetti da 50 gr e dare la forma a piacimento …io li ho messi nei contenitori di alluminio usa e getta leggermente oliati.

Far lievitare per circa 30 minuti ed infornare a 180° per 25 – 30 minuti….e’ chiaro che i minuti dipendono dal forno e dalla forma data all’impasto. Si possono servire con fettine di salame o anche con creme di formaggio.

Ricetta eseguita da Piera Pierucci