IMG_2094-1

 

 

 

 

 

Ingredienti:

  • 320 g di pasta formato mezze maniche
  • 1 melanzana nera lunga (350 g circa)
  • 100 g di mandorle con la pelle
  • 50 g di capperi sotto sale
  • 1 arancia non trattata
  • 1 limone non trattato
  • ½ spicchio di aglio
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale

 

Preparazione:

Affettare la melanzana a rondelle sottili e friggerle in olio profondo. Tagliarle a metà e tenere da parte.

Frullare le mandorle con i capperi dissalati e 2-3 scorzette di arancia e di limone. Diluire il pesto con olio fino a renderlo cremoso.

Preparare un soffritto con olio e l’aglio tritato, aggiungervi i ¾ del pesto, far soffriggere brevemente quindi bagnare con acqua bollente, salare e immergervi la pasta. Incoperchiare e portare a cottura integrando man mano con altra acqua bollente.

A pochi minuti dalla fine della cottura (regolarsi con l’assaggio in quanto i tempi di cottura saranno più lunghi di quelli indicati sulla confezione della pasta) aggiungere il pesto restante. Far asciugare il liquido in eccesso e togliere dal fuoco leggermente “all’onda”.

Aggiungere le mezzelune di melanzana fritta, mescolare e servire.