IMG_5229

Questo è un ottimo modo su come cucinare la carne di coniglio.

Ingredienti:

Per la pasta

  • Cn 40 x 50
  • 250 g di farina tipo 00
  • 125 ml di latte
  • 25 + 30 g di strutto x sfogliatura
  • 5 g di sale

Per la farcitura

  • ½ coniglio
  • 1 carota
  • ½ cipolla
  • 1 costa di sedano
  • 1 foglia di alloro
  • 1 mazzetto di salvia
  • 80 ml olio evo
  • 50 g di valeriana
  • 1 spicchio di aglio
  • ¾ bacche di ginepro
  • Sale e pepe

Preparazione:

Mettere in una pentola la cipolla, il sedano, la foglia di alloro , mezza carota .

Coprire con d’acqua , salare leggermente e quando la’acqua bolle aggiungere il coniglio. Farlo cuocere a fiamma bassa per circa 1 ora , lasciarlo raffreddare nel suo brodo di cottura .

Una volta raffreddato , spolpatelo, sfilacciate la carne e mettetela in un contenitore a marinare in frigorifero per circa 12 ore con la salvia, aglio sbucciato, le bacche di ginepro , una grattata di pepe e olio di oliva.

 

Solate il coniglio dalla marinata, distribuite sui dischi tiepidi , aggiungere la valeriana , precedentemente pulita lavata e asciugata , e la restante carota a julienne. Arrotolare la pasta su se stessa e tagliate della dimensione voluta .