Il patè di fegatini è un antipasto sfizioso e saporito, ma non tutti amano il sapore del fegato. In questa ricetta ci sono le salsicce che smorzano il dolce dei fegatini, ma è possibile anche non metterle.

Se vi sembra troppo aceto, potete sostituire una parte con del Brandy. A volte quando non ho i sottaceti, li sostituisco con uno scalogno che faccio soffriggere all’inizio. Le varianti sono tante.

Patè di fegatini con il bimby

Ingredienti:

  • 500 gr. di fegatini di pollo
  • 250 g di sottaceti
  • 20 g di capperi
  • 20 g di acciughe
  • 3 salsicce
  • 50 g di burro
  • 50 g di olio
  • 50 g di vino
  • 50 g di aceto
  • 10 g di sale
  • 1 foglia di salvia
  • 1 rametto di rosmarino
  • peperoncino
  • sale

 

Preparazione:

Dopo aver sciacquato bene i fegatini e tolto la pelle alle salsicce,mettere nel boccale tutti gli ingredienti ( tranne l’olio, il burro e il sale) 30 sec vel 10, poi aggiungere burro, olio e sale e cuocere per 15 min a 100° vel 1. Aggiungere il vino e l’aceto e cuocere per altri 15 min a 100° vel 1.

Volendo per renderlo più omogeneo si può dare un paio di colpetti a turbo. Togliere dal boccale e appena tiepido conservare in frigo coperto.Prima di servire scaldare il patè oppure metterlo sopra gli appositi contenitori per patè con la candela sottostante.

Valori nutrizionali elaborati dalla Dottoressa Letizia Ciambella Biologa Nutrizionista
Info: [email protected]