I babà salati mignon sono la versione finger food del classico babà dolce, molto morbidi, da preparare in anticipo.

Partecipo con questi piccoli babà alla rubrica “Farina del nostro sacco” di AIFB. Il tema di questo mese è su “ I Pani da Scampagnata”.
Questi piccoli babà mignon,  sono molto semplici da fare e pratici,  da portare nelle scampagnate o pranzi all’aperto, sono ottimi anche per dei buffet. I piccoli babà  possono essere  farciti in svariati modi, con salumi, formaggi o creme salate.. All’interno non ho inserito dadini di salumi e formaggi  perché ho voluto  renderlo più simile possibile al babà classico. Se non avete gli stampi da babà mignon si può utilizzare uno stampo grande,il foro centrale decorarlo con verdure di stagione.

Ricetta Babà salato

  • 400 g di farina
  • 200 g di latte
  • 20 g di lievito di birra
  • 50 g di strutto o 40 g di olio
  •  2 uova
  • 20 g parmigiano  grattugiato
  • sale e pepe
     
     
    Preparazione
     
    Molto importante è la lavorazione, che deve essere costante per tutto il procedimento.
    Bisogna sottolineare che la ricetta tradizionale prevede lo strutto, però è possibile usare anche il burro o addirittura l’olio per renderlo più leggero.
     
    L’impasto si può fare a mano, ma se usiamo la planetaria ci facilita il compito. In una grande ciotola mettere la farina, sbriciolare il lievito di birra poi aggiungere il latte e iniziare a lavorare l’impasto,  dopo qualche minuto aggiungere la parte grassa che avete scelto e continuate ad impastare, quando la farina sarà assorbita completamente aggiungere le uova leggermente sbattute, il sale, il pepe ed il parmigiano grattugiato.
    Continuare ancora ad impastare fino ad ottenere un panetto ben lavorato, metterlo in una ciotola  , coprirlo con la pellicola o un panno umido, lasciate lievitare per 2 ore. Trascorso questo tempo imburrare e infarinare gli stampini, riprendere la pasta e la dividere in porzioni ( i miei sono da 80 g) poi a seconda degli stampini che si utilizzano.
    Infornare il babà in un forno preriscaldato a 180 gradi per 20 / 30  minuti . Togliere dal forno e una volta tiepidi sformare . Possono essere farciti con i salumi oppure con del formaggio spalmabili o quello che la fantasia vi suggerisce.

Secondo Il Prezzemolino nella ricetta ci sono i seguenti allergeni ; glutine, latte, uova.